header ricette inside

Galleria Piatti

  • Carpaccio Stagionato
    Carpaccio Stagionato
  • Affettato in salsa verde
    Affettato in salsa verde
  • Filetto Veg
    Filetto Veg
  • Lasagne con Ragù Veg
    Lasagne con Ragù Veg
  • Linguine di Lupino
    Linguine di Lupino
  • Pizzaiola Veg
    Pizzaiola Veg
  • Crocchette/Salamini
    Crocchette/Salamini
  • Spezzatino Veg
    Spezzatino Veg
  • Pasta al Ragù Veg
    Pasta al Ragù Veg

Burger

Il Burger è posizionato sopra un sottile foglio di carta alimentare presente all'interno della confezione. Rimuoviamolo prima di passarlo in cottura.

L'impasto del Burger è meno compatto del Filetto e questa caratteristica gli conferisce un potere assorbimento maggiore per cui è opportuno operare una cottura iniziale con un fondo liquido consistente e magari già caldo.

burger

Evitiamo la cottura alla piastra e di scaldarlo in olio. Il Burger potrà essere insaporito a dovere con qualsiasi tipo di condimento. Potete anche tenere coperto per qualche minuto. Il Burger acquisirà delicatamente il fondo e potremo quindi passare alla fase di doratura ponendo attenzione alla fiamma e girandolo all'occorrenza.

Lo spessore del Burger è maggiore del filetto per cui il tempo di cottura risulterà appena più lungo.

Se desiderate cucinarlo con le verdure, fate qualche prova senza per capire, secondo il vostro gusto, i tempi necessari. In linea di massima carote e patate ricevono il burger quasi a fine cottura, le zucchine un po' prima.

Questo sito usa i cookies per migliorare la navigazione e il ritorno sul sito.
Continuando la navigazione accetti tale utilizzo. Per saperne di più clicca sul pulsantino o chiudi il banner.